WEATHER
calendario

Sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore del giorno 20 giugno 2023

Pisa, lì 14 giugno 2023 - Toscana Aeroporti informa l’utenza che per il giorno martedì 20 giugno 2023 è stato proclamato uno sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore indetto da USB, che coinvolgerà il nostro personale degli scali di Firenze e Pisa.


A causa dello sciopero potranno verificarsi modifiche alla normale attività operativa. Saranno tuttavia assicurati tutti i voli di Stato, umanitari e di emergenza, nonché il trasporto di medicinali, merci deperibili, animali vivi e/o generi qualificati come di prima necessità per il rifornimento delle popolazioni e la continuità delle attività produttive.


Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti, si invitano i passeggeri a consultare i siti internet degli scali di Firenze e Pisa alla pagina “voli in tempo reale” o a contattare la propria compagnia aerea.

calendario

AVVISO ESERCITAZIONE 9-10 GIUGNO

Nella notte fra venerdì 9 e sabato 10 giugno, all’interno dell’aeroporto Galileo Galilei di Pisa, si svolgerà un’esercitazione su scala totale per testare il “Piano di Emergenza per incidente aereo”, che interesserà tutte le aree dell’aeroporto ed alla quale parteciperanno gli Enti responsabili del soccorso ed un numero consistente di figuranti.

 

L’esercitazione inizierà al termine dell’operatività giornaliera del 09/06 e si concluderà prima della ripresa delle operazioni del giorno 10/06. 

calendario

Sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore del giorno 4 giugno 2023

Pisa, lì 30 maggio 2023 - Toscana Aeroporti informa l’utenza che per il giorno domenica 4 giugno 2023 è stato proclamato uno sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore indetto da USB, che coinvolgerà il nostro personale degli scali di Firenze e Pisa.


A causa dello sciopero potranno verificarsi modifiche alla normale attività operativa. Saranno tuttavia assicurati tutti i voli di Stato, umanitari e di emergenza, nonché il trasporto di medicinali, merci deperibili, animali vivi e/o generi qualificati come di prima necessità per il rifornimento delle popolazioni e la continuità delle attività produttive.


Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti, si invitano i passeggeri a consultare i siti internet degli scali di Firenze e Pisa alla pagina “voli in tempo reale” o a contattare la propria compagnia aerea.

calendario

È partito sabato 27 maggio il nuovo collegamento firmato Volotea da Firenze a Olbia

La nuova rotta operata dal vettore avrà fino a 5 frequenze settimanali
nei periodi di traffico più intenso

 

Il volo verso la città sarda si aggiunge agli altri 11 collegamenti
operati dal vettore presso lo scalo toscano

 

Sabato è ripartito anche il volo da Pisa a Olbia

 

 

Volotea, la compagnia aerea low cost delle piccole e medie città europee, ha inaugurato sabato 27 maggio il collegamento in partenza dalla nuova base di Firenze alla volta di Olbia. Il volo è disponibile con 5 frequenze settimanali nel periodo di traffico più intenso (ogni martedì, mercoledì, giovedì, sabato e domenica). Dall’Amerigo Vespucci è così possibile raggiungere, a bordo della flotta del vettore, 12 destinazioni, 5 in Italia e 7 all’estero. Invece da Pisa, sempre a partire dallo scorso sabato, è possibile raggiungere nuovamente Olbia.

 

Olbia si aggiunge così al ventaglio di voli in partenza da Firenze, divenuta recentemente settima base italiana del vettore: oltre alle 5 rotte domestiche, Volotea collega il capoluogo toscano anche a Francia, Spagna e Germania. La low-cost conferma quindi la volontà di soddisfare le esigenze dei passeggeri, offrendo sempre più possibilità di scelta tra le destinazioni a disposizione.

 

La rotta Pisa-Olbia, invece, ha 3 frequenze settimanali in programma per il martedì, il giovedì e il sabato, e si aggiunge al collegamento Pisa-Nantes già operativo dal 14 aprile 2023.

 

“Il nuovo volo Firenze – Olbia rappresenta un’occasione unica per prenotare una vacanza in Sardegna! - ha commentato Valeria Rebasti, International Market Director di Volotea -. I passeggeri in partenza da Firenze potranno così raggiungere con grande facilità, in totale confort e a tariffe concorrenziali una delle destinazioni dalle spiagge più belle d’Italia, per trascorrere una vacanza all’insegna del relax tra mare, sole e acque cristalline”.

 

“La nuova rotta annunciata oggi conferma l’impegno e la volontà di investimento da parte di Volotea a favore dello scalo fiorentino. Il rapporto di fiducia costruito negli anni ha portato la compagnia ad annunciare la prima base all’aeroporto di Firenze ad aprile 2023 alla presenza del CEO Carlos Muñoz, che ringraziamo nuovamente. La sua partecipazione, infatti, ha testimoniato l'importanza che Volotea attribuisce alla crescita e al successo dell'aeroporto di Firenze e rafforza la nostra collaborazione strategica. Con la stagione estiva alle porte, questa nuova destinazione, insieme alla conferma della rotta tra Pisa e Olbia, è particolarmente preziosa per lo sviluppo del flusso turistico tra le due Regioni.” ha commentato Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti.

 

Presso lo scalo di Firenze sono disponibili 12 rotte, 5 in Italia (Bari, Cagliari, Catania, Palermo e Olbia – Novità 2023), 5 in Francia (Bordeaux, Lione, Marsiglia, Nantes e Tolosa), 1 in Spagna (Bilbao) e 1 in Germania (Amburgo – Novità 2023 in partenza dal 10 ottobre).

 

Da Pisa sono invece disponibili 2 rotte, una domestica (Olbia) e una internazionale (Nantes).

 

Tutte le rotte Volotea sono disponibili sul sito www.volotea.com  e nelle agenzie di viaggio.

calendario

easyJet inizia a programmare su Pisa la stagione invernale 2023: Parigi Charles de Gaulle tra le nuove destinazioni raggiunte e attivo anche d'inverno il collegamento con Berlino

 

Alle porte dell’estate, easyJet guarda già alla prossima stagione, incrementa le destinazioni europee su base annua e consolida la sua presenza nello scalo toscano con 510 mila posti in vendita per l’estate 2023

  

Pisa, 25 maggio 2023 – easyJet opererà una nuova rotta europea dall’Aeroporto Internazionale di Pisa, scalo strategico per la compagnia aerea leader in Europa: a partire dal 29 ottobre 2023, migliaia di passeggeri toscani potranno viaggiare alla volta di Parigi Charles De Gaulle. Inoltre, la compagnia continuerà ad operare il collegamento con Berlino Brandeburgo anche durante la prossima stagione invernale, con 2 voli alla settimana (lunedì e venerdì).


easyJet opererà il volo tra Pisa e Charles De Gaulle quattro volte a settimana (lunedì, giovedì, venerdì e domenica). Questa nuova rotta, che andrà ad aggiungersi al collegamento già attivo per Parigi Orly, consentirà ai passeggeri di immergersi nell'atmosfera unica della capitale francese tra iconici monumenti, gallerie d’arte e musei. Dall’altra parte, Pisa si conferma punto di arrivo per migliaia di turisti francesi, e non solo, alla scoperta dei preziosi tesori della Toscana.


La nuova rotta sarà attiva per la stagione invernale 2023, con l'intenzione di diventare una rotta operativa su base annua e i biglietti saranno in vendita a partire da oggi. Insieme all’estensione del collegamento con Berlino, ciò dimostra l'impegno di easyJet nel soddisfare la domanda dei passeggeri e nell'offrire connessioni convenienti ed accessibili per le destinazioni più richieste.


L'aeroporto di Pisa riveste una grande strategicità per easyJet. Grazie alla sua posizione centrale sul territorio italiano, l'aeroporto offre una vasta gamma di opportunità di collegamento aereo verso molte destinazioni europee e internazionali. Solo per quest’estate, infatti, easyJet ha messo a disposizione 510 mila posti su 7 rotte internazionali verso Amsterdam, Berlino, Bristol, Manchester, Parigi Orly e Londra Gatwick e Londra Luton.


Lorenzo Lagorio, Country Manager di easyJet Italia, ha commentato:

“Siamo molto contenti di annunciare la nuova rotta tra l’Aeroporto Internazionale di Pisa e Parigi Charles De Gaulle e l’estensione alla stagione invernale del collegamento con Berlino, che andranno ad arricchire ulteriormente la nostra offerta di voli internazionali. Dall’inizio delle operazioni di easyJet nel 2005, abbiamo continuato a rinnovare il nostro impegno sul territorio e a rafforzare il network di destinazioni raggiungibili, arrivando a trasportare più di 6 milioni di passeggeri da e per la Toscana.”

 

Toscana Aeroporti, ha commentato:

"Siamo molto orgogliosi dell’annuncio di questa nuova rotta verso Parigi Charles De Gaulle che conferma la forte collaborazione e l’impegno di lungo periodo stretto con easyJet. Questo ampliamento del network offerto è parte di un continuo sviluppo del nostro aeroporto, che continuerà a migliorare la connettività regionale e internazionale. Questa nuova rotta infatti contribuirà sicuramente a potenziare il turismo e lo sviluppo economico nella nostra regione”.

calendario

Sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore del giorno 19 maggio 2023

Pisa, lì 12 Maggio 2023 - Toscana Aeroporti informa l’utenza che per il giorno venerdì 19 maggio 2023 è stato proclamato uno sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore indetto da USB, che coinvolgerà il nostro personale degli scali di Firenze e Pisa.


A causa dello sciopero potranno verificarsi modifiche alla normale attività operativa. Saranno tuttavia assicurati tutti i voli di Stato, umanitari e di emergenza, nonché il trasporto di medicinali, merci deperibili, animali vivi e/o generi qualificati come di prima necessità per il rifornimento delle popolazioni e la continuità delle attività produttive.


Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti, si invitano i passeggeri a consultare i siti internet degli scali di Firenze e Pisa alla pagina “voli in tempo reale” o a contattare la propria compagnia aerea.

calendario

easyJet rilancia su Pisa per l’estate 2023: ripartono le rotte per Londra, Amsterdam e Berlino

Con il decollo del volo delle 16:55 diretto a Londra Luton, domenica pomeriggio è ufficialmente iniziata la stagione estiva 2023 di easyJet dall’Aeroporto Internazionale di Pisa, scalo strategico per la compagnia aerea leader in Europa, da dove migliaia di passeggeri toscani potranno riprendere a viaggiare alla scoperta delle più belle e affascinanti capitali europee.

 

Ad affiancare la rotta verso lo scalo londinese di Luton – operativa con fino a sei voli a settimana ad eccezione del sabato – e a completare l’offerta del vettore già operativa su base annua verso gli scali di Londra Gatwick, Parigi Orly, Manchester e Bristol, riprenderanno dal 1° aprile anche due collegamenti estivi che confermano l’impegno di easyJet per lo sviluppo del turismo internazionale da e verso la Toscana. Le destinazioni saranno Berlino Brandeburgo e Amsterdam, entrambe raggiungibili con tre voli a settimana, ogni martedì, giovedì e sabato.

Read more:

calendario

Ryanair rinnova l'accordo a lungo termine con l'aeroporto di Pisa e lancia il nuovo operativo estivo

Ryanair, la compagnia aerea n. 1 in Italia, ha annunciato oggi (22 marzo) il suo operativo record per l'estate 2023 da Pisa, che prevede 54 rotte, tra cui 5  nuove destinazioni per  city break come Birmingham, Copenaghen, Glasgow e Stoccolma, e la  nuova entusiasmante destinazione estiva di Kos.

Ryanair ha lavorato congiuntamente con il management di Toscana Aeroporti per sviluppare un nuovo accordo a lungo termine per migliorare la connettività e contribuire alla crescita dei passeggeri nei prossimi anni, con l'obiettivo di incrementare il turismo inbound verso la Regione Toscana ed offrire una maggiore connettività ai cittadini toscani che viaggiano per lavoro, per svago o per visitare amici e familiari.

Read more:

calendario

Rinnovato il Certificato di Aeroporto per la pista del Galileo Galilei e l'autorizzazione all'utilizzo della seconda pista

Toscana Aeroporti ha ottenuto da Enac - Ente Nazionale per l’Aviazione Civile - il rinnovo del Certificato di Aeroporto che ha validità per i prossimi tre anni.

 

Contestualmente, è stata rinnovata l’autorizzazione all’utilizzo della pista secondaria, identificata come RWY 04L-22R.

Questo garantirà una maggiore flessibilità operativa, a vantaggio dell’intero sistema aeroportuale toscano e dei suoi clienti, al fine di sostenere una stagione che si preannuncia di piena operatività dopo la fine del periodo pandemico.

Read more:

calendario

Servizi di Self Bag Drop negli aeroporti di Firenze e Pisa per migliorare la passenger experience dei viaggiatori

A partire da oggi negli aeroporti di Firenze e Pisa è operativo il servizio di Self Bag Drop - implementato da Materna IPS - volto a migliorare i servizi per il passeggero e implementare l’accessibilità attraverso la digitalizzazione. Il progetto rientra nell’ambito del piano investimenti per il 2022 di Toscana Aeroporti che, con l'introduzione di questo sistema punta a rendere più efficiente il processo di spedizione del bagaglio da stiva, riducendo le code ai banchi check-in e per la spedizione del bagaglio. 

 

Il nuovo meccanismo permette al passeggero di etichettare autonomamente il proprio bagaglio da stiva utilizzando le aree dedicate (kiosk) e successivamente spedirlo in piena autonomia da uno dei banchi check-in automatizzati. In questa prima fase di implementazione, in ciascuno dei due scali, sono stati installati 12 kiosk per la stampa delle etichette e 6 banchi check-in automatizzati.

Read more:

calendario

Nel 2022 transitati oltre 6,7 milioni di passeggeri, in aumento del 137% sul 2021 e pari all'81,4% del traffico 2019

Risultati di traffico in significativa ripresa e in avvicinamento ai livelli pre-pandemia per entrambi gli scali aeroportuali di Firenze e Pisa.

 

Nel 2022 il Sistema Aeroportuale Toscano ha registrato 6.722.846 passeggeri, in crescita del 137% sul 2021. Nonostante la diffusione della variante Omicron ad inizio anno, i risultati dei mesi successivi hanno consentito al Sistema Aeroportuale Toscano di chiudere il 2022 con l’81,4% dei volumi del 2019, anno record per Toscana Aeroporti.

Un recupero addirittura superiore si è osservato per i movimenti aerei, 68.893, che hanno raggiunto l’87,3% dei livelli pre-pandemia.  

Read more:

calendario

Italy Ministry of Health measure Covid-19 – Arriving passengers from China

From December 30th 2022 until January 31st 2023 it will be mandatory for all passengers arriving from China:


- At boarding: to present a certificate of negative molecular test (PCR) carried in the 72 hours prior departure, or a negative antigen test in the 48 hours prior departure.


- Upon arrival in Italy: to carry an antigen test at the airport or, in the 48 hours after the arrival, at a local health authority of reference. Fiduciary isolation will be imposed in case of positivity.


We invite all passengers to visit Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale or the official China Embassy in Italy site http://it.china-embassy.gov.cn/ for further information.

calendario

Sciopero Nazionale del trasporto aereo di 24 ore del giorno 2 dicembre 2022

Pisa, lì 25 novembre 2022 - Toscana Aeroporti e Toscana Aeroporti Handling informano l’utenza che per il giorno venerdì 2 dicembre 2022 è stato proclamato uno sciopero nazionale di 24 ore indetto da USB, che coinvolgerà il nostro personale degli scali di Firenze e Pisa.


A causa dello sciopero potranno verificarsi modifiche alla normale attività operativa. Saranno tuttavia assicurati tutti i voli di Stato, umanitari e di emergenza, nonché il trasporto di medicinali, merci deperibili, animali vivi e/o generi qualificati come di prima necessità per il rifornimento delle popolazioni e la continuità delle attività produttive.


Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti, si invitano i passeggeri a consultare i siti internet degli scali di Firenze e Pisa alla pagina “voli in tempo reale” o a contattare la propria compagnia aerea.

calendario

Ryanair launches its new Pisa Winter ’22 schedule

Ryanair, Italy’s No.1 airline, today (27th Oct) launched its new Winter ’22 schedule to/from Pisa with 36 Winter routes to exciting Winter sun and city break routes, incl. one new to Stockholm, and one additional based aircraft compared to the pre-Covid (W19).

With 7 based aircraft ($700M investment), incl. 3 new Boeing “Gamechanger” aircraft that carry 4% more passengers but burn 16% less fuel and emit 40% less noise, Ryanair will deliver 7 more routes for Pisa than its pre-Covid (W19) schedule and will support over 3,300 local jobs and Pisa tourism.

 

Ryanair’s Pisa Winter’22 schedule will deliver:

  • 7 based aircraft (1+ vs W19), incl. 3 Boeing “Gamechangers”
  • $700M investment in Pisa
  • 36 routes, incl. one new to Stockholm
  • 280 flights per week
  • Supporting over 3,300 local jobs, incl. over 200 highly paid Ryanair crew jobs

Read more:

calendario

Sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore del giorno 21 ottobre 2022

Toscana Aeroporti e Toscana Aeroporti Handling informano l’utenza che per il giorno venerdì 21 ottobre 2022 è stato proclamato uno sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore indetto da USB, che coinvolgerà il nostro personale degli scali di Firenze e Pisa.

 

 A causa dello sciopero potranno verificarsi modifiche alla normale attività operativa. Saranno tuttavia assicurati tutti i voli di Stato, umanitari e di emergenza, nonché il trasporto di medicinali, merci deperibili, animali vivi e/o generi qualificati come di prima necessità per il rifornimento delle popolazioni e la continuità delle attività produttive.

 

Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti, si invitano i passeggeri a consultare i siti internet degli scali di Firenze e Pisa alla pagina “voli in tempo reale” o a contattare la propria compagnia aerea.